Firma Day Orvieto

Con le dimissioni di Mario Monti si parte ufficialmente con la Raccolta Firme per il MoVimento 5 Stelle.

L’unico modo, infatti, per avere il simbolo del MoVimento 5 Stelle sulle schede elettorali è di raccogliere le firme necessarie per la presentazione delle liste.

Solo chi NON è in parlamento deve raccogliere le firme, gli altri NO. Firmando diamo la possibilità al M5S di presentarsi democraticamente alle elezioni politiche 2013!

Siamo in guerra titolava il libro di Beppe Grillo, il sistema dei partiti ed il partito dei tecnici ci ha dimostrato che è vero. Ebbene se il prezzo per un’Italia libera da questo circo è il darsi da fare noi siamo pronti e lo vedrete sul campo.

Insieme potremo farcela, insieme potremo rialzare la testa, insieme potremo guardarci negli occhi sapendo che i sacrifici di una vita non sono stati vani, non diventeranno pasto di una casta o della burocrazia d'[in]equitalia.

Il primo passo è la firma, quindi firmate e portate amici e parenti a firmare alla Casa Comunale, in piazza del Municipio, Orvieto Rupe, alla segreteria del primo piano dalle 9 alle 12 tutti i giorni tranne i festivi (sabato incluso).

Partecipate a questo primo firma day qui ad Orvieto,  Piazzale della Coop Orvieto Scalo, centro commerciale il Borgo via monte nibbio n°2, dalle 9 alle 13 e nel pomeriggio alla Torre del Moro Centro Storico di Orvieto, Corso Cavour n°87, dalle 16 alle 20.

Se volete poi Domenica tutti a Spoleto (nel pomeriggio) ed a Terni (in serata) per firmare assieme a Beppe Grillo. Come sempre tutto gratis, ma abbiamo tutti bisogno del vostro contributo. Insieme, con la testa alta e lo sguardo diritto nel futuro.

Informazioni democratiche

Ai banchetti firma qualcuno ancora chiede di Favia, Salsi e Tavolazzi, onnipresenti nei tg per l’allontanamento dal MoVimento.

pd_spa copiaRispondiamo cortesemente che siamo un pò stanchi del ripetere che quanto è successo risuccederà di nuovo per chi, giunto al secondo mandato, si affeziona troppo alla poltrona e cerca di tenersela grazie ai tolksciò (talk show per gli anglofoni) ed altri trucchetti.

Tuttavia aiuta a volte, con i più insistenti su questioni “democratiche”, spesso giovani tesserati mandati da questo o quel partito,  portarsi una lista come questa, imparziale e relativa a chi del titolo “domocratico” ne fa fregio nel nome sottraendolo a tutti gli altri (che in larga parte non son mica meglio):

  • Espulsa dal Pd l’ex sindaco di Avigliana, con lei vicesindaco e assessore.
  • Acqui Terme. Ferraris e Giglio espulsi dal Pd.
  • Il Gruppo del Partito Democratico del IV Municipio di Roma ha deciso di espellere il consigliere Giorgio Limardi, a seguito di un ripetuto comportamento difforme alle linee del partito.
  • Mario Russo, Valerio Addentato e Roberto Merlini sono stati espulsi dal segretario del PD provinciale di Roma Carlo Lucherini.
  • Agropoli. Carmine Parisi: “Cacciato dal Pd perché ho denunciato la speculazione edilizia”. Continua a leggere Informazioni democratiche