Risveglio post elettorale

Eccoci. Innanzitutto neanche il più ottimista di noi si attendeva un successo così emozionante, questo è poco ma sicuro.

GrilloCerto il merito è di Beppe Grillo e della sua presenza nelle piazze, ma come tutte le energie politiche il MoVimento 5 Stelle, i cittadini che si impegnano, la costante nostra presenza online hanno probabilmente influito per marcare quella differenza che ci ha portato a sfiorare il 30%. Un successo davvero unico, storico, indimenticabile cui il sottoscritto è orgoglioso di aver contribuito.

La nota stonata è che purtroppo anche quest’immensa forza è stata insufficente, i candidati a Senatori e Deputati della Repubblica cittadini di Orvieto non sono stati eletti. Questi cittadini furono individuati online nelle famose “Parlamentarie” di novembre scorso, in quanto non eletti avranno, se vorranno, una nuova occasione per le prossime consultazioni amministrative o nazionali esattamente come tutti gli iscritti al MoVimento 5 Stelle, tornano ad essere cittadini comuni; questa è una delle principali differenze tra noi e i partiti l’assenza di un apparatus politicus, di centri di controllo, di gerarchie, ed a dimostrazione di ciò, ovviamente, la nuova selezione avverrà online, su internet.

Anche in questo senso l’Orvietano è una realtà di rete molto viva e va oltre questo blog approfondendo aspetti di denuncia e di analisi delle soluzioni possibili di molti dei nostri problemi, dall’economia locale al lavoro, dalla mobilità alla sanità, dalla scuola alle nuove tecnologie, dalla piccola e media impresa all’intercettare i fondi europei, senza dimenticare viabilità, trasparenza, costi della pubblica amministrazione, turismo, grandi e piccoli eventi, energie rinnovabili, ciclo dei rifiuti, destino del tribunale, del centro studi, della scuola librai, degli accordi con le università, della cattedrale ed il dramma dell’alluvione. Online se ne discute moltissimo e siamo in tantissimi, chi legge qui lo sa bene.

Non ci adagiamo sugli allori, c’è molto da fare e c’è molto da imparare e costruire. Per noi è tutto nuovo dobbiamo superare quelle logiche veteropartitiche residue, questo include anche quelle snelle aggregazioni locali che tengono i contatti tra i MeetUp. Nei prossimi giorni, lo sappiamo, vivremo anche internamente un notevole cambiamento.

A presto, Stay Tuned

giornale umbria 2013-02-26 (risultati elezioni ad Orvieto)
giornale umbria 2013-02-26 (risultati elezioni ad Orvieto)

Annunci