Football Orvietano

Qualche tempo fa, nei primi contatti con la nascente compagine a 5 Stelle di Castel Giorgio, avanzammo diverse proposte in vista delle amministrative.

Football Americano a Castel Giorgio
Football Americano a Castel Giorgio

Tra le altre spiccava una dell’imprenditore e pluripremiato chef Orvietano Alberto Tavani. Qualche premessa è d’obbligo. Non tutti sanno che, a Castel Giorgio, lo stadio attualmente dedicato al calcio nasce come campo di Football Americano, e fu, ai tempi, fortemente voluto dall’ItaloAmericano originario di Castel Giorgio Vince Lombardi, leggenda americana il cui nome è ancora legato al famoso Superbowl.

Questo campo fino agli anni ’90 ospitò il centro tecnico nazionale del Football Americano ed i Camp Europei che portavano atleti e ricadute turistiche, d’immagine e lavorative su quel territorio. Quest’esperienza è terminata con la morte di Lombardi ed oggi, che il Football ha superato per numero di tesserati il Basket, riteniamo andrebbe ripresa e recuperata. Oggi che il Coni ed il Comitato Olimpico riconoscono pienamente il valore di questa disciplina i tempi sono diventati maturi, nel nostro territorio, per ritornare ad investire in quest’eccellenza unica, invece di lasciarla a giacere senza possibilità d’esprimere il potenziale che ha.

Un alternarsi di centinaia d’atleti provenienti dalle vari parti d’Europa per i soli summer camp porterebbe migliaia di turisti a pernottare nei nostri territori ed a mangiare in convenzione. Senza parlare dei ritorni d’immagine internazionali e degli sponsor privati per le operazioni di bonifica, messa in sicurezza e miglioramento di campi, paleste, centri multidisciplinari per la comunità. In tempi come questi uno sviluppo sostenibile come quello sportivo e turistico dovrebbe essere nell’agenda di ogni amministrazione.

Alla proposta non fu dato seguito tuttavia reputiamo tuttavia che, data la fama del territorio legato al Vince Lombardi Stadium ed alla posizione strategica di Orvieto, nonchè alla sua notevole ricchezza di strutture turistiche (tuttora in crisi), l’appello di Alberto Tavani non debba cadere nel vuoto e possa essere accolto dalle amministrazioni.

Questa proposta, come tutte le altre esortazioni “civiche” che da qui lanciamo, è a disposizione della comunità e qualora non fosse accolta… no problem, finisce nel programma a 5 Stelle per le prossime amministrative come freccia al nostro arco Orvietano. Qui di seguito la lettera originale di Alberto Tavani.

alberto tavani“Vorrei fare una proposta a tutti gli Orvietani:

in breve ci sarebbe la possibilità di organizzare una serie di eventi anche di rilevanza internazionale con manifestazioni sportive basate sul noto sport Football Americano. Da sono consigliere dell’AAFO, l’associazione dei team di Football in Italia, e socio fondatore del Footbal team Express Napoli, la mia proposta si basa su eventi e manifestazioni patrocinate dagli enti territoriali e dalla Federazione Italiana Football Americano e da sponsor privati la proposta si basa su esplicita richiesta dell AAFO su mandato dei team per organizzare Camp scuola e eventi sportivi nazionali e internazionali.

Orvieto si presta benissimo data la ottima capacità alberghiera e la centralità geografica non trascurando l’uscita dell’autostrada A1. Comunque resto a vostra disposizione per approfondire l’argomento qualora ci sia qualcuno che interessi la cosa.

Alberto Tavani”

Annunci