Piove, governo assente…

Mentre si prepara un nuovo piano regolatore (di quelli, dicono, elettorali) qui ad Orvieto arriva l’autunno.

Cantiere complanare dopo la pioggiaLe prime piogge hanno già messo a nudo i limiti del cantiere della “complanare”, che tra l’altro sarà battuta in velocità di realizzazione dal nuovo centro commerciale “Le porte di Orvieto” di prossima apertura, ben prima della fine dei lavori stradali. Il tutto in piena area alluvionata il 12 novembre scorso.

La messa in sicurezza non è affatto completata, ci sarà gente e la situazione è la solita: Piove, governo… assente.

Restate sintonizzati:

Annunci