Moneta locale

Nel nostro programma a 5 Stelle per la città di Orvieto (https://orvieto5stelle.com/programma/) c’è, tra i vari punti, la voce “Moneta Locale”. Alla luce di recenti speculazioni, proposte con scaltrezza da vecchie conoscenze orvietane ed ingenuamente attribuite a noialtri, è opportuno fare qualche chiarimento.

Innanzitutto il nostro programma in 12 punti è sviluppato internamente ad Orvieto5Stelle e  deriva direttamente dal programma del MoVimento 5 Stelle e dalla “Carta di Firenze“, la sua redazione è iniziata nel 2010, quando la crisi mordeva ma si stava molto meglio di così, quindi parte da considerazioni socioeconomiche diverse dalle attuali.Monopoly

Al punto 3 del programma c’è “Sviluppo: Zero Appalti Inutili, Saldi attivi nel lavoro e nel commercio, inclusione e crescita demografica” che comprende, ad oggi, 12 titoli. Il secondo titolo è quello degli interventi per il commercio ed al suo interno la penultima voce è: sperimentazione di moneta locale “scec”

Quando la crisi era assai più limitata, la gente lavorava ed i locali restavano aperti delle aree destinate a monete locali, a sistemi economici di supporto, avevano sicuramente un impatto di coesione sociale, di senso di comunità ed anche una certa efficacia economica. Oggi con i locali chiusi, la zona industriale desertificata, con il fanello e borgo che da operosi e vitali centri che dovevano essere sembrano in certi momenti set di film apocalittici noi pensiamo che la moneta locale sia praticamente il dare un’aspirina ad un malato di tumore.

Qui ci salva il reddito di cittadinanza nazionale od un potentissimo scatto economico locale, e magari tutti e due.

Diffidate dalle imitazioni: non associate il MoVimento 5 Stelle con mistificatori, con chi dice che il futuro sia nel baratto o nello scambio di pizzini e buoni sconto. Noi vogliamo che ci siano più negozi, imprese e più soldi veri, poi un circuito che favorisca il commercio locale, come lo “Scec” od il “Sardex” od alla grandissima come qualla di Bristol (il Bristol Pound) ci può anche stare, e con cautela nel paese del riciclaggio, delle slot e delle mafie.

Se volete contribuire allo sviluppo del programma iscrivetevi al MoVimento ed al MeetUp di Orvieto (e seguite le istruzioni)

Annunci