Il sindaco

Un Sindaco non è un “mister” di una squadra di calcio che seleziona attaccanti e difensori, non fa strategie contro qualcuno, non sta lì per segnare un gol per l’entusiasmo della tifoseria.
Un sindaco rappresenta TUTTI i cittadini, dota l’istituzione comunale di una squadra operativa, titolata ed efficace di assessori e dirigenti tecnici, sceglie il proprio vice sulla base di esigenze istituzionali prima che di “parte”.
Un sindaco ha la responsabilità di far funzionare la macchina comunale permettendo all’impresa di esprimersi ed alla società di crescere e progredire, favorendo benessere e libertà dei singoli e delle famiglie, la loro essenziale e FATTIVA partecipazione alle scelte di comunità.
Un sindaco sa che le città ed i borghi non sono isole ma devono rapportarsi con le altre istituzioni e le realtà contigue, si presta alle dinamiche di dialogo e concorrenza con esse, si spende nel fare fronte comune ove è opportuno o si schiera decisamente contro quello che minaccia i territori e le genti di cui ha la RESPONSABILITÀ.
Un sindaco è il primo “cittadino” e questo significa che prima di tutto DEVE essere un cittadino, proprio come gli altri.

Annunci

1 commento su “Il sindaco”

I commenti sono chiusi.