Lavoro e reddito: tavolo di programma.

PRIMO INCONTRO PER LA REDAZIONE DEL PROGRAMMA AMMINISTRATIVO. LAVORO E REDDITO DEVONO ESSERE CENTRALI.

Dopo aver visto chiudere molte delle Industrie importante del nostro territorio ed aver visto ridurre le occasioni di lavoro qualificato in cambio invece di accesso temporaneo a prestazioni orarie è davvero giunta l’ora di sterzare bruscamente e riportare in carreggiata l’idea di favorire le migliori condizioni perché aumentino le offerte di lavoro qualificato e perché siano disponibili sul territorio quelle prestazioni sociali che possono garantire l’impegno ed il sostentamento attraverso le forme di reddito di cittadinanza.

Non partiamo da zero anzi il comune umbro di Orvieto è uno di quei comuni particolarmente avantaggiati dal non dover reinventare la ruota visto che grazie alla nostra portavoce Lucia Vergaglia, in qualità di capogruppo del Movimento 5 Stelle, sono

state approvate una serie di modifiche allo Statuto cittadino e gli atti fondanti che permettono a questo comune di intervenire sia con la Creazione di uno sportello per il lavoro sia nel poter accedere in forma paritaria alle politiche attive per il lavoro dei Ministeri e della Regione Umbria. Questo vuol dire che il comune può anche fare almeno in parte le funzioni di un centro per l’impiego e lavorare in sinergia diretta con gli enti in presenza di una politica come quella che sta portando avanti il governo Conte. Quando le abbiamo proposte queste iniziative non lo davamo per scontato ma ci eravamo detti che bisognava essere pronti in modo che dal 2019, sin da subito, si sarebbe potuto intervenire a tutela dei lavoratori del territorio che vivono il dramma di essere sospesi tra una chiamata e l’altra sia perché sa che le condizioni di sviluppo per la ricerca dei lavori di qualità Da parte di chi per la prima volta si avvicina alla ricerca dell’occupazione. Su questa base bisogna costruire la proposta di dettaglio ed i singoli progetti da presentare alla pubblica attenzione. Raccogliamo le forze perché non sarà semplicissimo e non dobbiamo lasciare nulla di intentato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.