Archivi tag: twitter

Barilla, boicottaggio schifoso!

#BoyCottBarilla

Per le opinioni del boss e per le sue scelte in campo di comunicazione a favore delle famiglie tradizionali c’è un boicottaggio in atto, di un’azienda italiana, con lavoratori italiani a rischio.

Non ci stiamo!

Noi non boicottiamo aziende italiane, marchi italiani, lavoratori italiani.

Non mettiamo a rischio posti di lavoro.

boycott barillaVogliamo uscire dal buio senza che NESSUNO venga lasciato indietro. La barbarie dell’omofobia non può divenire la barbarie del suo contrario e la vergogna di questo boicottaggio ricada su chi la cavalca, noi siamo contrari.

La voce del padrone…

“Voi non avete pensiero Vostro, obbedite e basta.” (F.G. su http://www.facebook.com/Umbria5Stelle)

LavoceQuesto è il tenore dei messaggi twitter e dei commenti sulle pagine facebook legate al MoVimento 5 Stelle inviati da chi vuole in qualche modo inverire od insultare gli attivisti a 5 Stelle, quelli che in Tv illustri giornalisti chiamano “Grillini”.

In effetti ci si dice ripetutamente che facciamo ciò che Grillo o Casaleggio comandano e che non sappiamo far nulla da noi ne che si abbiano idee e pensieri. Le solite cazzate insomma di chi non ha argomenti e non risponde nel merito sui problemi del paese ma a noi va benissimo e rispondiamo innanzitutto a quelli del Pd: il candidato Presidente (Rodotà, quello di sinistra, ricordate?) a noi lo ha scelto la rete, ne Grillo ne Casaleggio, che invece hanno obbedito ai cittadini, i nostri eletti hanno, compatti, ottemperato alla richiesta dei cittadini. Per il Pd era un candidato scomodo ed ha preferito non votarlo. Spero gli iscritti si facciano spiegare il perchè e non si accontentino di frottole di facciata.

Poi da quel momento tutta la campagna elettorale e le parole dette dai leader del Pd sono cadute, cancellate, superate, dimenticate. Contro l’evidente desiderio della loro base votante e di quasi tutti gli attivisti costoro hanno obbedito ai capintesta ed hanno formato un governo con Berlusconi. Quanto di più vomitevole potessero fare Continua a leggere La voce del padrone…

Greenpeace: “Io non Vi Voto”

L’interessante campagna della potente associazione GreenPeace cavalca quella forma politica “protester” e, parzialmente, movimentista che i media mainstream e la classe politica attualmente al governo definiscono “antipolitica”.

Io non vi voto
Io non vi voto

Viene persino mutuato l’approccio tipico del MoVimento 5 Stelle nella creazione del parallelo “qualitativo” tra esponenti politici ed azioni politiche da essi effettuate: GreenPeace infatti sfida la politica “fossile”, in cui il parallelo tra immagini di politici vecchi (fossili) ed attività di governo favorevoli all’uso ed abuso di risorse anch’esse fossili come il petrolio ed il carbone risulta la ratio, la ragione ultuma, per cui quei candidati ed i loro partiti non verranno votati.

La personale opinione di chi scrive,di OrvietoCivica tutta, è che questa bella campagna ha il solo difetto di puntare più sulle cosiddette energie pulite (eolico, fotovoltaico ecc…) più che sul risparmio energetico. In questo noi ci sentiamo diversi ma detto questo è difficile non rispettare la meritoria opera internazionale dell’associazione e gli ancor più alti obbiettivi di un mondo pulito,sano, più sviluppato e moderno del nostro. Pertanto sposiamo e rilanciamo: Io non vi voto è lo slogan che compare sugli (anti)manifesti elettorali,  #iononvivoto è l’hashtag di Twitter della campagna e quello qui di seguito è il video di marketing virale che sta impazzando sulle reti sociali. Continua a leggere Greenpeace: “Io non Vi Voto”